venerdì 16 settembre 2016

NIENTE PENSILINE MA SOLO PROMESSE

Anni di promesse,  ma anche questo anno scolastico è iniziato senza che il Comune di Serravalle abbia realizzato le pensiline per l'accesso al polo scolastico Ilaria Alpi di Casalguidi.

Con la pioggia dei primi giorni di scuola, tra l'altro, il disagio si è fatto sentire ancora di più ed ha riportato subito alla memoria di tanti genitori gli impegni che l'amministrazione comunale si è presa ormai da molto tempo, senza tuttavia realizzare nulla di quanto immaginato.

Ricordo che ogni giorno il polo scolastico Ilaria Alpi viene frequentato da oltre 400 persone, tra alunni, insegnanti e personale non docente e, pur essendo riconosciuta la qualità della struttura, non è possibile non notare un difetto così macroscopico che impedisce, in caso di maltempo, un'uscita ordinata e sicura per gli alunni.

Per questo ho presentato un'interrogazione urgente perchè finalmente si passi dalla promesse ai fatti, nel più breve tempo possibile.
Quando sono state promesse la prima volta le pensiline alcuni alunni facevano ancora le elementari mentre oggi si affacciano alle scuole superiori: è ormai tempo di agire.

Federico Gorbi
Capogruppo Serravalle Popolari e Riformisti

giovedì 1 settembre 2016

PIAZZA VITTORIO VENETO, QUALCOSA SI MUOVE

Dopo il mio intervento sulle pessime condizioni di Piazza Vittorio Veneto, nel centro di Casalguidi (LEGGI QUI), qualcosa sembra inizi a muoversi.

Almeno sul fronte del problema dei ratti.
Il Comune di Serravalle, che aveva  già iniziato una campagna di derattizzazione, ha incrementato il numero di erogatori di esca proprio per debellare al più presto questo inconveniente di carattere igienico-sanitario.

In particolare sono state aumentate le esce nella zona di via Fucini, vicino all'ufficio postale, e nei pressi dell'incrocio con via Bugigattoli.

Certo, resta da fare ancora molto per migliorare il decoro generale e, soprattutto per aumentare i controlli e le sanzioni nei confronti di chi sporca o usa in modo improprio i giardini e i cestini dei rifiuti.

Tuttavia non posso che cogliere con soddisfazione la volontà dell'amministrazione comunale di venire incontro ai cittadini che si erano lamentati, anche attraverso di me, del mancato decoro di una delle piazze principali del paese.

Federico Gorbi
Capogruppo Serravalle Popolari e Riformisti

 

lunedì 29 agosto 2016

UN'AMATRICIANA PER AMATRICE

Il Circolo MCL Ariston di Casalguidi organizza una serata di beneficenza per i terremotati di Lazio e Marche.
 
"Un'amatriciana per Amatrice" è il tema della serata che si terrà sabato prossimo, 3 settembre, alle ore 20.
 
"Nel nostro piccolo - dicono gli organizzatori - vogliamo dare un aiuto alle popolazioni colpite dal terremoto e, per questo, abbiamo pensato di preparare una cena completa, con l'immancabile amatriciana, al prezzo di 15 euro".
Il ricavato sarà interamente devoluto in beneficenza: il Circolo Ariston si farà carico del costo della cena e i contributi che verranno raccolti saranno destinati fino all'ultimo centesimo per aiutare la popolazione di Amatrice, e degli altri centri colpiti dal sisma, in questo difficile momento.
Come presidente del Circolo Ariston voglio ringraziare i volontari che si sono messi a disposizione per cucinare e servire i pasti e tutti coloro che vorranno partecipare.
 
E' possibile prenotarsi direttamente presso il Circolo oppure al 335/430241.